Trilance è una divisione Terranova
Trilance Logo
  1. News>
  2. Casi D Uso Di Intelligenza Artificiale Applicata Al Settore Utilities
Approfondimenti | 10/4/2024

Casi d'uso di Intelligenza artificiale applicata al settore Utilities

Il 9 aprile il nostro Innovation Specialist Alessandro Mella ha partecipato all' Aquality Forum per raccontare come soluzioni software sviluppate con un approccio innovativo possano supportare tutti i processi degli operatori delle Utilities.

In questo articolo sono riportati i quattro casi d'uso illustrati durante il convegno.

L'intelligenza artificiale nell'elaborazione dei dati

La plausibilità di misure, consumi e importi

Grazie all'uso dell'intelligenza artificiale possiamo affrontare il problema delle bollette anomale. I tool di intelligenza artificiale possono essere usati per effettuare valutazioni, ad esempio, sui comportamenti abituali degli utenti, combinando elementi come i dati di consumo storici dell'utente, dati di consumo di utenti simili, dati provenienti da fattori eccezionali esterni (per esempio un periodo di siccità anomala) e altri elementi. L'analisi di questi fattori, elaborati da un motore di intelligenza artificiale, può darci in maniera istantanea una risposta sulla misura attesa, individuando quindi un livello di plausibilità per cui si possano individuare le presunte anomalie.

L'assistente virtuale per l'utente e per l'azienda

Grazie all'utilizzo dell'intelligenza artificiale si può dare all'utente finale uno strumento per interagire con un chatbot, disponibile 24 ore su 24, che fornisce riposte immediate alle domande poste, alleggerendo il lavoro degli operatori allo sportello.
Spingendoci oltre, uno strumento analogo può essere utilizzato per gestire le relazioni tra uffici della stessa azienda. Questo consente di poter gestire in parallelo attività operative e query su un database, queste ultime affidate al motore di intelligenza artificiale, aumentando quindi la produttività dell'azienda.

L'intelligenza artificiale nelle operazioni di campo

La schedulazione delle attività

L'organizzazione delle attività di campo richiede il rispetto di una serie di vincoli interni, come gli orari lavorativi, i permessi, le ferie, le competenze specifiche di un operatore. A questi si sommano i vincoli esterni, come la posizione geografica dell'intervento, gli orari da rispettare, la durata prevista.
Un elaboratore basato sull'intelligenza artificiale può generare una schedulazione delle attività sulla base degli obiettivi del reparto, ottimizzando il lavoro in base a diverse parametri, come ad esempio la rapidità degli interventi, l'organizzazione delle squadre con competenze specifiche, o un'equa distribuzione del lavoro tra operatori.
La schedulazione delle attività si può integrare con strumenti di cartografia che permettono di considerare anche i tempi di spostamento dovuti al traffico.

La realtà aumentata per gli operatori di campo

Grazie alla collaborazione con Arcoda possiamo fornire uno strumento virtuale che consenta uno scambio di informazioni immediato tra l'operatore impegnato sul campo e l'operatore da remoto.
Nel caso, ad esempio, di un operatore impegnato in interventi su una rete interrata, questo può usare uno strumento di realtà aumentata per vedere, tramite un tablet o un visore, la posizione esatta dei tubi, evitando così di dover accedere al portale aziendale. Questo strumento consente anche la condivisione con un operatore da remoto di quanto si sta "vedendo", in modo da ricevere un aiuto per la risoluzione dei problemi: l'operatore da remoto può interagire tramite l'inserimento delle informazioni necessarie in uno spazio virtuale, layer, dedicato.

Innovazione

Lo sapevi che...

Per garantire standard eccellenti di qualità, sicurezza e tecnologia innovativa, arricchendola di soluzioni sempre più performanti, il nostro Innovation Hub ha come obiettivi il monitoraggio e valutazione delle nuove tecnologie (AI, ma non solo), il supporto al processo di Innovazione radicale (OI) e lo sviluppo di un network di partner.

I nostri partner di innovazione

Potrebbe interessarti anche...

27/3/2024

Terranova e Imperial College London: una partnership all’insegna dell’Intelligenza Artificiale

Leggi di più

21/2/2024

La nostra partecipazione all'AI Festival di Milano

Leggi di più

24/1/2024

La borsa di dottorato UNISI finanziata da Terranova per la ricerca su AI e Large Language Models

Leggi di più
Condividi sui social Facebook Whatsapp
Contattaci

Contatti

Ti abbiamo incuriosito? Scrivici!

Saremo felici di approfondire le tue necessità e capire come possiamo diventare il partner ideale per le esigenze di digitalizzazione, innovazione e sostenibilità del tuo business.